Sloa Noleggio Auto e furgoni

Specialisti del Noleggio a 360°

Condizioni di noleggio

1 - AFFIDAMENTO DEL VEICOLO

Sloa srl, qui di seguito denominato “Locatore”, consegna al locatario, qui di seguito denominato “Cliente”, il veicolo specificato sulla lettera di noleggio in buono stato di manutenzione; il veicolo, se non diversamente indicato sulla lettera di noleggio, ha il serbatoio pieno ed è dotato del triangolo per la sosta, giubbetto catarifrangente, degli attrezzi necessari per la sostituzione delle gomme, della gomma di scorta, di tutti i documenti necessari per la circolazione, incluso il certificato ed il contrassegno di assicurazione, nonché degli altri accessori indicati sulla lettera di noleggio e dei certificati ATP e autorizzazione sanitaria per i veicoli a temperatura controllata e del certificato di garanzia per quei veicoli dotati di gruppo frigo. Il Cliente, prendendo in consegna il veicolo mediante la sottoscrizione della lettera di noleggio e la specifica
approvazione delle presenti condizioni generali, dichiara di aver verificato che il medesimo è in buono stato di manutenzione ed idoneo all’uso pattuito ed, altresì, che esso è dotato di tutti gli oggetti sopra indicati. Il cliente ed il conducente di ogni veicolo oggetto di locazione devono ottemperare alle formalità di identificazione e qualificazione richieste dal locatore e possedere i seguenti requisiti:

  • 23 anni compiuti e valida patente di guida per il veicolo noleggiato, rilasciata da almeno 12 mesi.
    Per la guida di persone al di sotto di 23 anni sono previsti i seguenti “supplementi giovani”:
  • Dai 19 ai 20 anni € 13,00 al giorno + IVA oltre al canone ordinario;
  • Dai 21 ai 22 anni € 6,20 al giorno +IVA oltre al canone ordinario;

Per taluni veicoli o categorie di essi, il limite di età, ad insindacabile scelta del “Locatore”, può essere elevato a 25 anni senza che tale limite possa essere derogato dal pagamento di un supplemento di prezzo. In caso di indisponibilità del veicolo prenotato e di consegna di un veicolo di categoria superiore, il cliente ha diritto a pagare la tariffa del gruppo prenotato, fino a quando non gli verrà messo a disposizione un veicolo
della categoria richiesta. Ottenuto il veicolo prenotato, il cliente avrà l’obbligo di riconsegnare immediatamente quello di categoria superiore. Nel caso in cui il cliente continui ad utilizzare il veicolo di categoria superiore a quella richiesta, lo stesso sarà tenuto al pagamento della tariffa prevista per il veicolo effettivamente utilizzato. Il Cliente, anche ai sensi e per gli effetti dell’art. 116 comma 12 del codice della strada (D.L. 385/92) relativo all’affidamento del veicolo a persona sprovvista di patente di guida, assume su di sé ogni rischio e responsabilità per il caso di affidamento della guida del veicolo a terzi non abilitati alla circolazione. Il Cliente deve verificare la corrispondenza del veicolo consegnato e quanto pattuito, contestare immediatamente eventuali vizi o difformità dello stesso. Egli si impegna a restituire il veicolo noleggiato completo degli accessori standard ed in perfetto stato.

2 – PAGAMENTO DEL NOLEGGIO

Esso dovrà avvenire sempre anticipatamente con carte di credito finanziarie, previo rilascio di apposita autorizzazione dell’istituto emittente, oppure in contanti. Forme di pagamento diverse dovranno essere autorizzate per iscritto dalla Direzione Sloa S.r.l. Per particolari tipologie o gruppi di veicoli e/o per particolari ambiti territoriali potrà essere richiesto, dal Locatore o dal suo mandatario di zona, il possesso di due Carte di Credito. In caso di pagamento mediante carta di credito intestata a soggetto diverso dal Cliente sarà necessaria l’autorizzazione scritta dell’intestatario della suddetta carta.

3 – ASSICURAZIONI RCA

Tutti i veicoli sono coperti da assicurazione RCA a norma delle vigenti Leggi.
La RCA dei veicoli del locatore garantisce la copertura assicurativa della Responsabilità civile nei confronti di terzi. I massimali, le franchigie per ogni singolo evento e le altre principali condizioni contrattuali sono indicate nell’estratto di polizza che è custodito presso il Locatore. Le eventuali franchigie assicurative sono interamente a carico del Cliente. In caso di sinistro il suddetto cliente sarà tenuto a darne immediata
comunicazione per iscritto al locatore. Tale comunicazione, da inoltrarsi entro 48 ore dall’occorso a mezzo di lettera raccomandata, dovrà contenere la descrizione dell’evento e dei danni subiti dai veicoli coinvolti, con allegato il modello CID, e l’indicazione delle generalità di eventuali testimoni. Alla suddetta comunicazione andranno allegati i verbali eventualmente redatti dalle forze di polizia del cui intervento dovrà, comunque, essere fatta espressa menzione. La violazione del predetto obbligo di informazione e comunicazione comporterà la responsabilità del Cliente per i danni subiti dal locatore. In particolare, lo stesso Cliente dovrà rimborsare al Locatore i maggiori oneri assicurativi, forfetariamente determinati nel maggior costo di tre“classi di merito”, derivanti dal pagamento di sinistri non, o non adeguatamente, comunicati.

4- SERVIZIO RIFORNIMENTO

Il costo del noleggio di un veicolo, affidato con il pieno di carburante e riconsegnato senza lo stesso, sarà aumentato, oltre che dell’importo dei litri mancanti, del costo del servizio di rifornimento (Refuelling Carburante pari a € 12,40).

5 – PRESA IN CONSEGNA E RESTITUZIONE DEL VEICOLO

II Cliente prende in consegna il veicolo con la sottoscrizione della lettera di noleggio e riconosce che esso con le dotazioni standard, le attrezzature e tutti gli accessori a lui consegnati dal Locatore, ivi inclusi quelli indicati nella lettera di noleggio, sono in verificate condizioni di funzionamento meccanico ed in buono stato generale e si impegna a riconsegnarli liberi da qualsiasi merce o bene con i relativi documenti, nel rispetto dei tempi e dei luoghi indicati nella lettera di noleggio, nelle medesime condizioni, salva l'usura proporzionata alla durata del noleggio ed al chilometraggio percorso. All'atto della riconsegna il Cliente ha l'onere di verificare, in contraddittorio con il personale del Locatore o del suo mandatario di zona, lo stato del veicolo, accertando eventuali danni dallo stesso subiti. In caso di mancata verifica, tali eventuali danni saranno addebitati a fatto e colpa del Cliente ed il Locatore potrà richiedergliene il risarcimento.
Il Cliente è tenuto a riconsegnare il veicolo noleggiato nel luogo ed alla data indicati nella lettera di noleggio.
In caso di mancata riconsegna, il Cliente autorizza sin da adesso il Locatore a recuperare, con qualsiasi mezzo compreso l’uso di doppie chiavi, il possesso e la detenzione del Veicolo in qualsiasi luogo esso si trovi.
Una giornata di noleggio è considerata di 24 ore con una tolleranza di 59 minuti; trascorso tale tempo verrà addebitata al Cliente un’ulteriore giornata di noleggio. Per le tariffe soggette a limiti temporali (es. Weekend,), trascorso il tempo di tolleranza, verrà meno la possibilità di applicare tali tariffe e verrà praticata la tariffa standard ordinaria. Il veicolo noleggiato deve essere riconsegnato durante l’orario di apertura degli uffici del Locatore o del suo mandatario di zona.
Per ogni giorno di ritardo nella consegna del veicolo il Cliente dovrà corrispondere al Locatore il canone di locazione giornaliero originariamente pattuito maggiorato degli interessi previsti dal D.lgs 9 ottobre 2002 n.231. In caso di mancata riconsegna delle chiavi del veicolo, da qualsiasi causa essa dipenda, ed ancorché il veicolo sia stato riconsegnato, il Cliente sarà tenuto a corrispondere al Locatore, a titolo di penale, una somma pari al canone di noleggio giornaliero del veicolo per ogni giorno di ritardo fino alla riconsegna delle stesse o
alla presentazione dell’originale della denuncia di smarrimento o furto resa alle competenti Autorità. In questo caso, oltre alla penale da ritardo eventualmente già maturata, il Cliente dovrà versare al Locatore la somma forfetaria di € 155,00, salvo il maggior danno e salvo le eventuali spese sostenute per il recupero del veicolo.
Nell’ipotesi di mancata riconsegna del giubbetto rifrangente, da qualsiasi causa essa dipenda, il Cliente sarà tenuto a corrispondere al Locatore un indennizzo di € 18,00 euro per ogni giubbetto, fatto salvo il maggior danno. In caso di furto o smarrimento dell’ATP originale del veicolo, il Cliente dovrà versare al Locatore l’intero costo del duplicato ATP . Al momento della riconsegna del veicolo il cliente è tenuto a verificare l’assenza di oggetti da chiunque lasciati nel veicolo stesso. Gli oggetti lasciati nel veicolo si intenderanno abbandonati ed il locatore non sarà tenuto né a custodirli né a restituirli.

6 - CONSEGNA ANTICIPATA DEL VEICOLO

Nel caso in cui il cliente decida di consegnare il veicolo anticipatamente rispetto alla data convenuta, il costo del noleggio verrà rideterminato in base alle tariffe corrispondenti al tempo di effettivo utilizzo del veicolo delle quali il cliente dichiara di essere a conoscenza.

7– CIRCOLAZIONE DEL VEICOLO E CONDIZIONI DI UTILIZZO

II Cliente si obbliga a custodire, utilizzare ed a far utilizzare il veicolo con la massima cura e diligenza, nel rispetto della destinazione e delle caratteristiche del veicolo stesso indicate nella carta di circolazione e nei limiti previsti dalla legge, nonché:
1) a non sublocare o noleggiare e a non fare sublocare o noleggiare, anche con conducente, il veicolo;
2) a non affidare la guida del veicolo a persone sprovviste della relativa abilitazione
3) a non eseguire alcun lavoro di riparazione sul veicolo noleggiato senza il consenso scritto del Locatore;
4) ad informare immediatamente il Locatore di eventuali guasti del veicolo interrompendo la circolazione del medesimo ed attenendosi alle indicazioni del Locatore in ordine all'eventuale sostituzione o riconsegna del veicolo;
5) a rifornire il veicolo usando il corretto carburante, indicando, se richiesto, il luogo di rifornimento al fine di attivare la eventuale responsabilità della Stazione di Rifornimento
6) a “manutenere” diligentemente il veicolo controllando il livello dei liquidi ed effettuando, laddove necessario, gli opportuni “rabbocchi”;
7) a non utilizzare il veicolo per gare, prove, concorsi o competizioni, su strade non asfaltate o comunque inadatte al veicolo, per scuola guida, per trainare o spingere altri veicoli senza l'esplicito consenso del Locatore, per circolazione in aree vietate, in violazione del codice della strada o di altri regolamenti e in generale, per qualsiasi finalità illegale;
8) a non guidare il veicolo sotto l'influenza di droghe, narcotici, alcolici od intossicanti ovvero di altre sostanze idonee a menomare la capacità di intendere e di reagire;
9) a custodire il veicolo con la migliore diligenza, attivare ogni dispositivo di sicurezza esistente, evitare di lasciare in evidenza dispositivi o oggetti di valore all'interno dell'abitacolo, ed in generale a fare quanto necessario per garantire la migliore sicurezza del bene di proprietà del Locatore.
La circolazione del veicolo all’estero dovrà essere preventivamente comunicata per iscritto alla direzione Sloa srl, che si riserva di autorizzarla o meno, anche ai fini della consegna della carta verde assicurativa. Il Cliente è responsabile della normale circolazione del veicolo nonché del suo corretto uso.
Ogni utilizzazione non consentita o illecita per Contratto e/o per legge obbliga il Cliente a risarcire al Locatore i danni ad essa conseguenti.
L’uso improprio del veicolo locato e la violazione delle disposizioni del presente articolo costituisce grave inadempimento contrattuale del cliente con facoltà del Locatore di risolvere il contratto nelle forme previste dall’art. 1456 del codice civile.

8-EVENTI STRAORDINARI

8.1 furto e incendio-Franchigie a carico del cliente Il Cliente è responsabile per il caso di incendio e furto del veicolo, anche in caso di ritrovamento successivo. Tale responsabilità è convenzionalmente limitata, salvo il caso di dolo o colpa grave dello stesso Cliente, ad un importo massimo che varia in base alla categoria di appartenenza del veicolo noleggiato secondo la tabella inclusa nel tariffario ufficiale in vigore ed è indicata come “franchigia”. L’importo della franchigia è indicato nelle lettera di noleggio. In alternativa, è applicabile al noleggio un supplemento prezzo che ha funzione di ridurre la responsabilità del cliente, e la conseguente franchigia a suo carico, sempre secondo quanto indicato nella suddetta lettera di noleggio. In caso di furto e ritrovamento successivo, l’importo risarcitorio dovuto dal Cliente sarà determinato applicando la tariffa giornaliera standard di noleggio fino alla data di dissequestro e restituzione del Veicolo, nei limiti della franchigia, salvo in ogni caso il risarcimento dei danni subiti dal veicolo nei limiti della franchigia danni.
Rimane in ogni caso, a carico del Cliente, il carburante presente all’inizio del noleggio nel veicolo oggetto di furto/incendio totale, nella quantità riportata nella lettera di noleggio.
La responsabilità del Cliente, per il caso di furti o incendi parziali, è regolata secondo quanto previsto nel successivo comma “Danni”.
In tutti i casi di furto o incendio, totale o parziale, è fatto obbligo al Cliente di effettuare immediatamente regolare denuncia alle Autorità competenti e di consegnarne l’originale al Locatore o al suo mandatario di zona entro le successive 48 ore. In caso di inadempimento di detto obbligo nei termini sopra esposti, qualsiasi patto di limitazione di responsabilità per furto e/o incendio totale o parziale diventa automaticamente inefficace.

8.2 Danni-Franchigie a carico del cliente
Indipendentemente dalle circostanze per cui, nel corso del noleggio, possa verificarsi un danno al veicolo, il Cliente ne è responsabile e deve risarcirlo. La responsabilità del Cliente è estesa al costo delle riparazioni, alla perdita di valore del veicolo, al mancato ricavo da noleggio, ai costi di traino e deposito e ai costi amministrativi sostenuti per la gestione di qualsiasi evento o pretesa nascente dal danno causato al veicolo o dal sinistro nei limiti della franchigia indicata nella lettera di noleggio.
Salvo il caso di dolo o colpa grave del Cliente o del conducente, tale responsabilità è convenzionalmente limitata in caso di danni conseguenti ad incidenti, sinistri, tentativo di furto del veicolo, nonché di furti e incendi parziali dello stesso ad un importo massimo che varia a seconda della categoria di appartenenza del veicolo noleggiato ed è indicato come “franchigia”. Gli importi delle franchigie sono indicati nella lettera di
noleggio.
La franchigia non è addebitabile al Cliente che produca un modello CID (constatazione amichevole di incidente) relativo al sinistro, con chiara ed inequivocabile assunzione di responsabilità della controparte. La responsabilità del Cliente per i danni subiti dal veicolo noleggiato può essere convenzionalmente ridotta ulteriormente, salvo il caso di dolo o colpa grave del conducente, sottoscrivendo l’opzione “Riduzione
Franchigia Danni”. Il canone di noleggio sarà determinato tenendo conto dell’inserimento di tale patto di riduzione franchigia danni. Il danneggiamento del veicolo dovrà essere comunicato al Locatore o ad un suo mandatario di zona entro 48 ore dall’occorso con lettera raccomandata contenente la descrizione dell’evento.
Qualsiasi limitazione di responsabilità non sarà efficace per i danni causati volontariamente o per incuria, nonché per i danni all’abitacolo, alla tappezzeria, per i danni causati al tetto ed alla centinatura dei furgoni, per i danni o furto degli pneumatici nonché per i danni derivanti dal rifornimento effettuato con carburante diverso da quello previsto per il veicolo noleggiato, per il caso di inadempimento dell’obbligo di comunicazione dei danni subiti nei termini sopra esposti, per i danni derivanti da interventi di riparazione eseguiti direttamente dal Cliente senza il consenso del Locatore ovvero derivanti dalla circolazione del veicolo nonostante la presenza di guasti segnalati senza la tempestiva riconsegna del medesimo e per i danni derivanti da circolazione dei veicoli su strade non asfaltate e dall’utilizzo degli stessi per partecipare a gare e/o manifestazioni sportive effettuate su circuiti o su strada.

9 – VARIE

9.1 Spese-responsabilità
Il Cliente potrà chiedere il rimborso di eventuali spese, di qualunque natura, eseguite per il veicolo oggetto di noleggio solo ove tali spese siano state preventivamente comunicate nei dettagli ed autorizzate dal Locatore per iscritto e solo in caso di consegna di regolare fattura, comprovante l’effettuazione delle predette spese, intestata al Locatore e per l’ammontare in essa indicato. La Sloa srl non è responsabile della perdita e/o danneggiamento degli oggetti personali del Cliente oppure della merce trasportata.

9.2 Sostituzioni
In caso di guasto, o anche a semplice richiesta da parte del Locatore, il Veicolo dovrà essere riconsegnato dal Cliente presso qualsiasi agenzia del Locatore che provvederà alla sostituzione del medesimo, senza alcun onere. E’ fatta salva la facoltà del Locatore, a suo insindacabile giudizio, di non concedere il veicolo sostitutivo in caso di insolvenza, furto, incendio o sinistro grave del Veicolo noleggiato, a prescindere dai motivi che hanno determinato l’evento.
La sostituzione avverrà, di norma, con veicolo dello stesso gruppo.
Per i veicoli non è previsto servizio di sostituzione all’estero.

9.3 Contachilometri
In caso di guasto al contachilometri in dotazione, come nei casi in cui sia materialmente impossibile la rilevazione del chilometraggio percorso, si addebiterà al Cliente una percorrenza convenzionale di 250 chilometri al giorno.

9.4 Spese-oneri-costi-penali
Sono a carico del Cliente oltre al canone:
carburante ed I.V.A -liquidi di consumo connessi con la percorrenza (a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • olio, liquido radiatore, liquido tergicristalli)- contravvenzioni dovute alla circolazione o all’utilizzo del veicolo
  • pedaggi autostradali e/o corrispettivi e oneri di qualsiasi natura derivanti da parcheggi del veicolo- costi di riparazione degli pneumatici in tutti i casi di foratura- penale pari a 100,00 euro +IVA qualora il cliente rinunci al noleggio senza effettuare la cancellazione della prenotazione con almeno 48 ore di preavviso.

10- Contravvenzioni
Il Cliente è personalmente responsabile per le violazioni di norme di legge o regolamentari, ed in particolare delle infrazioni al codice della strada, commesse durante il noleggio dell’autoveicolo.
Ove al locatore vengano notificati verbali relativi a tali infrazioni, esso sarà legittimato, in deroga alla normativa posta a tutela della privacy e dei dati personali, a fornire all’ente accertatore tutti i dati identificativi del locatore-utilizzatore. Il predetto locatore, peraltro, informerà tempestivamente il cliente della avvenuta notificazione dei suddetti verbali o di eventuali cartelle di pagamento mettendolo nelle condizioni di proporvi opposizione. Il locatore dovrà, in ogni caso, essere rimborsato dal cliente di tutte le somme che dovesse pagare per violazioni e/o infrazioni commesse da quest’ultimo. Le somme pagate andranno rimborsate maggiorate degli interessi, convenuti al tasso previsto dal d.lgs 9.10.2002 n. 231, e dei costi sostenuti.

11 - Danni
Gli eventuali danni che all’atto della riconsegna del veicolo saranno riscontrati dal personale del Locatore, saranno valutati sulla base dei prontuari assicurativi in vigore su tutto il territorio nazionale e quantificati entro due giorni lavorativi dal rientro del veicolo. Il Cliente concorrerà alle spese secondo le franchigie indicate al punto 8.2. Per il pagamento di tali spese il locatore potrà utilizzare il deposito cauzionale eventualmente versato dal cliente. Le spese di riparazione saranno totalmente a carico del Cliente nel caso di danni che non siano scaturiti da incidenti con altri veicoli (es. colpi di sonno, scarsa attenzione alla guida etc.). Di converso, nel caso in cui l‘utilizzatore fornisca al locatore un modello CID, analiticamente e completamente compilato, col quale un altro soggetto si è assunto la completa responsabilità dell’occorso, lo stesso utilizzatore sarà sollevato da ogni responsabilità per i danni subiti dal veicolo. E’ data possibilità al Cliente di rovvedere
direttamente alla riparazione di tali danni ma solo previa autorizzazione scritta del locatore e presso meccanici ed autocarrozzerie di gradimento di quest’ultimo.

12 - Obblighi del Cliente Pagamento del canone
Il Cliente si obbliga:
*a condurre il veicolo ed a custodirlo in modo diligente e nel rispetto di tutte le norme di legge;
*a provvedere al pagamento di qualsiasi contravvenzione comminata al veicolo noleggiato durante il tempo
della locazione ed a rimborsare il Locatore da ogni eventuale spesa
*a rimborsare il Locatore per ogni spesa (pedaggi autostradali inclusi) che lo stesso dovesse sostenere
relativamente alla circolazione del veicolo per la durata del noleggio;
-a consentire l’addebito di tali spese sulla propria carta di credito;
* a fornire al locatore il proprio numero di Partita Iva o il Codice Fiscale.

Il mancato o il ritardato pagamento del canone di noleggio costituisce grave inadempimento delle obbligazioni contrattuali e consente al locatore di risolvere il presente contratto a norma dell’art 1456 c.c.. il Cliente sarà tenuto a pagare le somme dovute maggiorate degli interessi di cui al dlgs 9.10.2002 n. 231 e dovrà restituire immediatamente il veicolo noleggiato presso la sede del locatore il quale, peraltro, viene fin d’ora, autorizzato a prelevare direttamente il suddetto veicolo ovunque esso si trovi anche facendo uso di doppie chiavi.
Il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sul veicolo noleggiato, sugli accessori forniti, sugli equipaggiamenti speciali e, quindi, di non poterne disporre come pegno.

13-Protezioni Infortuni (PAI)
La garanzia PAI, se fornita, prevede la copertura assicurativa INFORTUNI PER IL CONDUCENTE, nei
limiti sotto descritti:
• In caso di morte € 75.000,00.
• In caso di invalidità permanente fino alla concorrenza di € 75.000,00.
Per l’applicazione della tariffa corrispondente al periodo di noleggio si rimanda alla tabella inclusa nel
tariffario ufficiale in vigore.

14 - ACCESSORI E SERVIZI ADDIZIONALI A RICHIESTA, SALVO DISPONIBILITA’
14.1 Accessori
catene da neve 18,60 euro per noleggio
strada rete come da tabella inclusa nel tariffario ufficiale in vigore
14.2 Consegna o restituzione
Consegna o ripresa fuori dalle Agenzie del Locatore:
Entro il territorio di un Comune sede di un’Agenzia del Locatore 15,50 euro
Fuori dai limiti di un Comune sede di un’Agenzia del Locatore 1,00 euro per ogni Km di distanza dalla più
vicina Agenzia, con un minimo di addebito di 15,50 euro

N.B. Tutti i prezzi esposti nelle presenti condizioni sono da considerarsi IVA esclusa. Tutte le Tariffe e Condizioni sono soggette a variazione senza preavviso. In caso di consegna del veicolo al di fuori dalla sede di Agenzia, il noleggio decorrerà dall’ora di uscita del veicolo dalla sede Sloa Srl.

15 - Disposizioni Finali
La lettera di noleggio e la documentazione fornita al momento della consegna del veicolo, costituiscono parte integrante del presente contratto.

16-Foro Competente
Per ogni controversia in qualunque modo concernente l’interpretazione o l’esecuzione del presente contratto e delle obbligazioni in esso previste viene prevista la competenza esclusiva ed inderogabile della sezione di Gaeta del Tribunale di Latina ovvero del Giudice di Pace di Gaeta ove il valore della questione rientri nella sua competenza.

Noleggio Furgoni | Filiali Furgonoleggio | Usato | Noleggio a lungo termine | Vantaggi del Noleggio | Dove siamo | Contatti | Preventivi
Sloa srl - Noleggio Auto, Furgoni e Veicoli Speciali | Copyright © 2011-2012 | www.sloa.it - P.iva 02068860598
Home page